Contatti Contatti Area Clienti Area Clienti
  • Comprendere i fondamenti della metrologia legale, i soggetti, la distinzione tra norme imperative e volontarie.
  • Identificare gli adempimenti necessari per garantire la conformità alle norme imperative nonché valutare le responsabilità derivanti.
  • Identificare e comprendere i requisiti delle normative europee (essenzialmente, ma non solo, MID e NAWI) e quelle nazionali di recepimento.
  • Essere in grado di individuare tutte le fasi e operazioni atte a garantire il pieno rispetto dei requisiti delle norme (tecniche e di legge).
  • Essere in grado di definire ed attuare le attività di verifica: garantire i limiti massimi ammissibili nel rispetto della normativa metrologica e dei requisiti di accreditamento.
  • Essere in grado di comprendere i requisiti a cui deve soddisfare un laboratorio accreditato e le differenze tra accreditamento 17020 e 17025.
  • Tutti i soggetti interessati alla metrologia legale
  • Utilizzatori di strumenti di metrologia legale
  • Responsabili e operatori di laboratori di verifica
  • Ispettori metrici delle CCIAA
  • Concetti di base di metrologia
  • Conoscenza di base della normativa
  • Pratica di base della matematica

Saper gestire correttamente gli strumenti di metrologia legale, in conformità alle pertinenti norme di legge e secondo la regola d’arte, tenendo conto della normativa tecnica di riferimento nonché delle responsabilità derivanti da eventuali inadempienze o violazioni.

Programma

La metrologia legale

  • Fondamenti: origini e scopo
  • I soggetti: internazionali (OIML, Stati membri di convenzioni, UE) e nazionali
  • Norme imperative e norme volontarie: distinzione

Le direttive europee

  • La nuova disciplina europea e l’estensione del campo applicativo della metrologia legale
  • 2004/22/CE direttiva MID: i prodotti e i requisiti; i soggetti e le responsabilità
  • 2014/32/UE direttiva di modifica MID: cosa cambia rispetto alla 2004/22/CE
  • 2014/31/UE direttiva NAWI: i prodotti e i requisiti; i soggetti e le responsabilità

Il recepimento nazionale

  • Dlgs 22/2007
  • Dlgs 84/2016
  • Il DM 93/2017: il decreto attuativo che ha sostituito i precedenti decreti attuativi relativi ai singoli strumenti

L’accreditamento

  • Il sistema nazionale di accreditamento e l’organismo unico di accreditamento
  • La normativa: ISO IEC 17020 e ISO IEC 17025. Requisiti e attività svolte dai soggetti accreditati secondo le due norme
  • Taratura e verifica. Differenti significati nei mondi della metrologia industriale e legale
  • La conferma metrologica e la ISO IEC 10012: vale in metrologia legale?

Le verifiche periodiche

  • La verifica periodica in metrologia legale
  • Rispetto degli errori massimi ammissibili: come verificarlo in termini di incertezza
  • Gli allegati tecnici del DM 93/2017: ambiguità e rispetto dei requisiti

Richiami di metrologia generale

  • Vocabolario e definizioni di base (VIM: UNI CEI 70099 e VIML)
  • Valutazione ed espressione dell’incertezza di misura (GUM: UNI CEI 13005)
  • Taratura e riferibilità
A partire da 2000 € Nella vostra azienda o nei nostri uffici Per gruppi fino ad un massimo di 12 persone SU MISURA - Accompagnamento garantito prima e dopo la formazione
Coaching a distanza
A partire da 1750 € Formazione disponibile 100% online Accompagnamento garantito prima e dopo la formazione - Coaching a distanza Su misura
Condividi questa formazione

Formazioni complementari

Metrologia generale
MT01 Fondamenti di metrologia
MT02 Metodi di ottimizzazione degli intervalli di taratura (FD X 07-014) e monitoraggio
MT03 Saper rispondere ai requisiti MSA
MT04 Gestione della taratura della strumentazione
MT05 La norma UNI CEI EN ISO IEC 17025 e l'accredimento dei laboratori
MT06 Gestione degli strumenti di metrologia legale
EX01 Miglioramento della funzione metrologia: strumenti e strategia
EX02 Metodi di valutazione dell'incertezza - Modulo avanzato
EX03 Verifiche di conformità di prodotto : i requisiti della Norma ISO 14253-1
EX04 ISO IEC Guide 98-4 Rischi clienti e fornitori
EX05 La conferma metrologica delle apparecchiature per misurazione : i requisiti della norma uni en ISO 10012
IN01 Valutazione dell'incertezza di misura e prova - Modulo di base
IN02 Formazione pratica alla valutazione e impiego dell'incertezza di misura
IN03 Valutazione dell'incertezza di misura nel caso di misure indirette
IN04 Valutazione dell'incertezza di misura impiegando il metodo Monte Carlo
ST01 Fondamenti di statistica per le misure
ST02 Statistica applicata al trattamento dei dati sperimentali ed alla stima di incertezza
ST03 Confronti interlaboratorio e capability test secondo gli standard ISO 5725 e ISO 13528
Questo sito utilizza Google Analytics. Continuando a navigare, ci autorizzi a utilizzare cookies a fini di misurazione del pubblico. Informativa sulla Privacy